10 Città d'Arte Hotel Alberghi e B&B

Consulta le migliori offerte, valuta e prenota alberghi, hotel o un b&b dal nostro Motore di Ricerca online per le 10 città d'Arte

città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B città arte alberghi hotel B&B


Booking.com

10 città d'Arte

Ogni città italiana, da nord a sud, da ovest a est, accoglie con stile, dialetto, storia, usi e costumi differenti i viaggiatori provenienti da tutto il mondo! Siamo fieri di appartenere alla nazione con maggior numero di siti UNESCO al Mondo, ricca di paesi, chiese, musei, castelli, edifici, dimore e teatri.

Terra di cantastorie, ballerini, artisti, poeti e musicisti. L’Italia ha un patrimonio storico, artistico e architettonico dal valore inestimabile che racconta secoli di storia.

Una nazione che non ha bisogno di presentazioni e noi vogliamo solo darvi qualche idea su alcune città d’arte italiane da vedere in un meraviglioso week end culturale, anche più volte nella vita!


Torino

Passeggiare per le vie del centro di Torino sarà come percorrere la storia ottocentesca della città partendo dai più importanti edifici storici come Palazzo Reale, Palazzo Madama e Palazzo Carignano.

Vi consigliamo una lenta passeggiata sotto i portici, lungo via Po, curiosando nelle vetrine dei caffè storici e raggiungendo Piazza Vittorio.

Questa piazza è molto suggestiva perché illuminata con lampioni impero con braccio a cornucopia progettati da Guido Ghidelli.

A Torino ci sono diversi musei da perderci la testa come il Museo Egizio, il Museo dell'Automobile, il Museo Nazionale del Cinema (all'interno della Mole Antonelliana), la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, il Museo del Risorgimento, il Museo d’arte Orientale o il Museo delle scienze naturali. Torino è … una città magica!

Torino
Panorama notturno sulla città di Torino

Trento

Andiamo a Trento, città a misura d'uomo e visitabile a piedi, circondata dalle montagne.

Qui potrete vedere moltissime cose dalla statua di Dante Alighieri, simbolo della cultura italiana, agli antichi palazzi rinascimentali e ai resti delle antiche mura merlate, presenti in Piazza Fiera.

La storia di Trento, oltre ad essere racchiusa nel Castello del Buonconsiglio, è possibile ammirarla sedendovi in uno dei bar in Piazza Duomo e puntando lo sguardo verso la Fontana di Nettuno, progettata da Francesco Antonio Giongo, il Palazzo Pretorio, le caratteristiche case Cazuffi-Rella e il famoso Duomo, in cui si sono svolte le importanti riunioni del Concilio di Trento. A Natale la città diventa ancor più suggestiva con i mercatini, le luci, la musica, i colori e i sapori dell’antica tradizione alpina.

Trento
Veduta di trento e le sue montagne

Genova

Avvolta dal mare, il capoluogo ligure, saprà stupirvi con le sue architetture. L'attrazione principale di Genova è la Cattedrale di San Lorenzo in stile romanico e gotico con le particolari fasce nere e bianche. Passeggiando per via Garibaldi resterete affascinati dai Palazzi dei Rolli, dimore costruite dai nobili, e dal Palazzo Ducale, ex sede del Doganato dell'Antica Repubblica. Annotatevi il Rolli Day, un evento che si tiene il 15 e il 16 ottobre durante i quali è possibile visitare alcuni edifici che solitamente sono chiusi al pubblico!

Genova
Piazza De Ferrari Genova

Lucca

Sapevate che Lucca è una delle poche città d'arte italiane ad avere le famose mura rinascimentali perfettamente intatte con sei porte d'ingresso? Non vi resta che percorrerla a piedi o in bici per scoprirlo!

Il centro storico è pieno di meravigliosi monumenti, piazze e chiese come la Cattedrale di San Martino o la Chiesa di San Michele.

La Torre Giunigi, con i suoi 230 scalini e la Torre dell'Orologio rappresentano un patrimonio artistico di rilievo dalla vista unica e dalla storia particolare!

San Michele in Foro Lucca
San Michele in Foro Lucca

Firenze

Firenze, culla del Rinascimento italiano, racchiude parte del suo splendore in Piazza del Duomo. Un concentrato di arte e cultura rappresentato dalla cupola di Brunelleschi di Santa Maria del Fiore, il Battistero di San Giovanni di Ghiberti e il campanile di Giotto.

Nel Museo degli Uffizi sono esposti i più importanti capolavori dell’arte italiana e nella Galleria dell’Accademia la statua del David di Michelangelo.

Avventuratevi per le strade del borgo antico, dove palazzi raffinati come Palazzo Signorile, Palazzo Vecchio, Palazzo Strozzi o Palazzo Davanzati, vi faranno sentire in un’epoca passata. Non dimenticate Ponte Vecchio, uno dei ponti più famosi al mondo, che si affaccia sull'Arno ed è pieno di botteghe orafe pregiate.

Firenze
Panoramica della città di Firenze

Verona

Verona, città degli innamorati e dell’amore struggente, conserva circa duemila anni di storia percorribili a piedi. L’Arena, simbolo della città, risale al periodo romano e si intreccia in modo armonioso alle strade medievali e ai palazzi rinascimentali.

Piazza delle Erbe, fulcro del borgo antico di Verona, conserva una bellezza senza rivali con le Case Mazzanti, il Palazzo del Comune, la Casa dei Giudici, la Casa dei Mercanti, il Palazzo Maffei e la Torre dei Lamberti. Da qui potrete osservare la bellissima città dall’alto.

A far battere il vostro cuore sarà il balconcino medievale della Casa di Giulietta!

Verona
Piazza delle Erbe

Ravenna

Ravenna, città dei mosaici, ha affascinato personaggi come Oscar Wilde, Herman Hess ed Eugenio Montale e siamo certi che conquisterà anche voi! Il Mausoleo di Galla Placida, la Basilica di San Vitale, il Battistero Neoniano, la Basilica di Sant'Apollinare Nuovo o la Cripta di San Francesco presentano all'interno una sequenza pregiata di mosaici che donano luce e brillantezza agli edifici e ai vostri occhi.

Ravenna ha il privilegio di custodire, nella zona del silenzio, la tomba di Dante, il Sommo Poeta. Una città frizzante da vivere in bici!

Ravenna
Ravenna

Ferrara

Impossibile non lasciarsi travolgere dall'affascinante storia della città dai mattoncini rossi, Ferrara. I vicoli e i colori vi faranno innamorare di questa cittadina. D'obbligo è la visita al Castello degli Estense, perfetta sintesi architettonica tra una fortezza medievale ed un palazzo rinascimentale.

Per chi è amante della pittura non può mancare una visita al Palazzo Diamante che custodisce la meravigliosa mostra del pittore De Chirico.

A maggio qui si rivive l'esperienza rinascimentale con il Palio, che vede gare e competizioni tra le otto Contrade per aggiudicarsi il prezioso drappo dedicato a San Giorgio, patrono della città.

Ferrara
Ferrara

Perugia

Vi occorrono scarpe comode per raggiungere il cuore della città di Perugia, arroccata sul colle e circondata dalle antiche mura difensive etrusche e medievali.

Il centro storico è un incrocio di stradine che raggiungono la parte più alta della città, Piazza IV Novembre. Qui c'è la Fontana Maggiore, straordinaria opera di Giovanni e Nicola Pisano, di fine Duecento, che oggi ne rappresenta il simbolo della città.

Nelle vicinanze c’è Palazzo dei Priori, sede della Galleria Nazionale dell’Umbria, che possiede una delle raccolte più ricche d'Italia con opere di interesse internazionale che vanno dal Medioevo al Rinascimento.

Invece, nella Cattedrale di San Lorenzo c'è la Deposizione dalla Croce di Federico Barocci e il Santo Anello, l’anello nuziale della Vergine Maria. Scendendo a valle sarà difficile non notare la bellezza di altre piazze e palazzi, del Teatro Morlacchi, dell’Acquedotto Medievale, la chiesa circolare di San Michele Arcangelo e la Chiesa di San Severo, dove Raffaello realizzò un ciclo di affreschi completati più tardi dal Perugino.

Perugia
Palazzo dei Priori

Urbino

Definita in passato la città ideale del Rinascimento, Urbino deve tanto alle ambizioni del duca Federico da Montefeltro amante dell’arte e dell’architettura.

La città conserva la stessa bellezza di un tempo e rappresenta un punto di riferimento fondamentale per l’arte italiana e mondiale.

Palazzo Ducale, ad esempio, è stato costruito per volere di Federico con l'intento di possedere un edificio che superasse tutte le altre residenze principesche d’Italia.

Oggi è sede della Galleria Nazionale delle Marche dove sono esposte le opere di Della Francesca e Raffaello.

Di quest’ultimo è possibile visitare la casa natale e ammirare le opere originali dell’artista come la Madonna con Bambino. Il Duomo di Urbino, la Chiesa di San Bernardino e l’Oratorio San Giovanni sapranno stupirvi perché rappresentano l’espressione di artisti e pittori più rinomati dell’epoca.

Urbino
Veduta notturna della Città

Nel caso vogliate trascorrere delle vacanze nelle città d'Arte italiane e del mondo, provate a cercare sul nostro motore di ricerca gli Alberghi, hotel o un B&B, avrete i migliori prezzi garantiti da Booking.

Booking.com