Lazise Alberghi Hotel e b&b

Per le vostre vacanze a Lazise, provate a cercare sul nostro motore di ricerca gli Alberghi, hotel o un B&B, avrete i migliori prezzi garantiti. Cerca ora !!!

Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast Lazise Alberghi Hotel b&b bed and breakfast


Booking.com

Lazise Lago di Garda
Lazise - Lago di Garda

Lazise

Lazise, adagiata sulla sponda veronese del lago di Garda affonda le sue origini in una storia molto antica. Il nome "Lazise" deriva dal latino "lacus" che significa villaggio lacustre. Lazise infatti fu territorio di palafitte oltre che borgo romano, mercato e nel medioevo castello di grande prestigio.

Tra l'888 e il 961, durante il primo regno d'Italia da Berengario I° a Berengario II°, Lazise dipese direttamente dal sovrano, fu cioè "villa libera" non soggetta ad alcun feudatario.

Nel 961 l'Italia fu occupata dai re di Germania: con Ottone di Sassonia (983), Lazise ottenne il diritto di riunirsi e fortificarsi nonché larghe autonomie commerciali. Durante il XIII e XIV secolo, Lazise fu terra degli Scaligeri di Verona che la cinsero di mura turrite e vi costruirono la rocca e la darsena.

Sotto la Repubblica di Venezia Lazise subì numerosi assedi, devastazioni e saccheggi, ma rimase comunque unita alla Serenissima. Con Napoleone entrò a far parte della Repubblica Cisalpina e poi del Regno d'Italia.

Dopo il congresso di Vienna del 1815 Lazise passò assieme a tutto il territorio Lombardo-Veneto del Garda sotto il dominio austriaco. Nel 1866, dopo la terza guerra d'indipendenza Lazise ritornò ad essere territorio italiano. Lazise possiede diverse chiese interessanti, tra cui la chiesetta in stile romanico di San Niccolo (12° secolo) sul porto.

La chiesa parrocchiale di San Martino fu ricostruita in stile neoclassico tra 1796 e 1840 nel sito della chiesa di San Zeno del 14° secolo di cui non rimane traccia. La chiesetta di San Faustino e Giovita nelle campagne del Mondragone è del 12° secolo con restauro del 17°secolo; è di proprietà privata. Lazise, il porticciolo La chiesa di San Giorgio Martire fu eretta nel 17° secolo sui resti di una cappella romana.

La chiesetta di SS. Fermo e Rustico, è stata costruita nel periodo dell'arte romanica. Il più evidente edificio di Lazise, noto come Dogana Veneta, nacque come arsenale per la manutenzione delle navi. Nel 16° secolo fu utilizzato per la fabbricazione del salnitro, componente della polvere da sparo.

Nei primi anni del 1600 fungeva da dogana per il transito delle merce tra la Lombardia e la Repubblica di Venezia. A seguito del restauro in anni recenti l'edificio è ora adibito a centro congressi.

La Villa Pergolana, alla fine del lungolago in direzione Bardolino, fu costruita nel 1800 in stile rinascimentale nel sito di un antico monastero ed include la chiesetta di Santa Maria Delle Grazie, costruita nel 16° secolo.

Arrivando direttamente ai giorni nostri, Lazise, similmente agli altri paesi del lago di Garda ha subito una notevole trasformazione: da piccolo e povero paese dedito esclusivamente all'agricoltura e alla pesca, Lazise è diventato un importante centro turistico ricco di alberghi, camping, hotel, b&b, ristoranti e campeggi che ne fanno una delle mete preferite dai turisti che trascorrono la propria vacanza sul lago di Garda.