San Felice del Benaco alberghi hotel b&b

Consulta le migliori offerte valuta e prenota alberghi, hotel o un b&b per San Felice del Benaco dal nostro Motore di Ricerca online

San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b San Felice Benaco alberghi hotel b&b


Booking.com

L'attuale comune di San Felice del Benaco è nato nel 1928 dall'unione di Portese e San Felice di Scovolo.

Nonostante si tratti di un piccolo comune, presenta diversi punti di interesse. La splendida isola del Garda è la maggiore delle isole del Garda, situata di fronte a San fermo.

Abitata sin dai tempi remoti, divenne luogo di preghiera francescana e, si narra che qui trovò dimora anche Dante Alighieri.

Nei secoli successivi l'isola subì numerosi cambiamenti di proprietà fino agli inizi del Novecento. In quegli anni la nobile famiglia De Ferrari di Genova fece costruire sui ruderi dell'antico convento un maestoso palazzo in stile gotico-veneziano.

Successivamente l'isola divenne proprietà della famiglia borghese Cavazza, che è ancor oggi la proprietaria.

L’isola del Garda è oggi visitabile. Di origine medievale, il castello di Portese è nato con la funzione di difendere il territorio e gli abitanti dagli invasori; di esso ora rimane un resto di una torre circolare.

La chiesa parrocchiale di San Felice, in stile barocco, risale al 1700.

Al suo interno si trovano numerosi altari e affreschi, come: l'altare della Madonna del Rosario, l'altare del SS. Sacramento, l'altare di S.Giovanni Decollato, l'altare di S.Antonio da Padova, l'altare di S.Rocco, l'altare di S.Bartolomeo e l'altare Maggiore.

Booking.com